Gortani - Tecnologie avanzate per la vitivinicoltura

Gortani - Tecnologie avanzate per la vitivinicoltura: Array.

Innovazione ed ottimizzazione del processo tecnologico della saldatura dell’acciaio inox e duplex nella produzione di serbatoi e autoclavi di grandi dimensioni

Da sempre all’avanguardia nella ricerca applicata ai propri prodotti e processi produttivi, la Gortani Srl è orgogliosa di essere stata scelta quale destinataria di un contributo POR-FESR 2014-2020 erogato dall’Unione Europea tramite la Regione Friuli Venezia Giulia (Linea d’intervento 1.2.a.1–DGR n. 1233/2017), per una cifra complessiva pari a € 70.160,41 , interamente destinata al progetto di ricerca presentato, dal titolo: “Innovazione ed ottimizzazione del processo tecnologico della saldatura dell’acciaio inox e duplex nella produzione di serbatoi e autoclavi di grandi dimensioni”.

Il progetto, articolato in più fasi e della durata di circa 18 mesi, ha avuto inizio lo scorso dicembre 2017, e riguarda lo sviluppo di un innovativo impianto automatizzato per la saldatura TIG dei prodotti Gortani destinati al mercato alimentare, chimico e farmaceutico.


Il progetto mira allo studio, alla sperimentazione e alla valutazione dell’applicabilità di un’innovativa tecnologia di saldatura dell’acciaio inox al fine di migliorare ed ottimizzare i processi produttivi aziendali in termini di affidabilità, produttività ed economicità. L’innovazione che si intende introdurre è rappresentata dall’utilizzo di un nuovo metodo di saldatura di tipo GTAW (Gas Tungsten Arc Welding) ad alte prestazioni.

Miglioramento della qualità della saldatura, velocità di esecuzione, garanzia di assenza di difetti: questi in sintesi i risultati principali che la Gortani vuole raggiungere al fine di garantire ai propri clienti un prodotto di elevata qualità ad un prezzo competitivo.

Le attività di progetto vengono implementate da un Team di ricerca interno con larga esperienza maturata sul campo e conoscenze teorico/pratiche approfondite delle fasi del processo di lavorazione dell’acciaio inox e fondamentali per implementare tutte le attività di taratura delle nuove attrezzature sulla base delle esigenze produttive della Gortani.

Alla data odierna sono stati acquistati i componenti principali dell’impianto di saldatura ed è stato dato avvio alla fase di sperimentazione del processo con monitoraggio costante dei risultati ottenuti,mediante una campagna di controlli distruttivi e non sui giunti saldati.